I promessi Sposi Alessandro Manssoni

Aller en bas

I promessi Sposi Alessandro Manssoni

Message  MurielB le Lun 21 Jan - 22:37

http://ripassofacile.blogspot.com/2013/03/i-promessi-sposi-trama-breve.html?m=1
La storia si svolge in Lombardia, durante l'occupazione spagnola, tra il 1628 e il 1630. I due protagonisti, Lucia Mondella e Renzo Tramaglino, sono promessi sposi. Don Abbondio è il prete del paese che deve celebrare il matrimonio di Renzo e Lucia ma si rifiuta di farlo: Don Rodrigo infatti, signorotto locale, si è invaghito di Lucia e non vuole che la giovane sposi Renzo. Quest'ultimo chiede consiglio all' avvocato Azzeccagarbugli che però si rifiuta di aiutarlo per paura di Don Rodrigo. Allora Renzo si rivolge a fra Cristoforo che si reca al palazzo di Don Rodrigo per farlo rinunciare al suo proposito. Fra Cristoforo fallisce e Renzo e Lucia, dopo alcune vicissitudini (tentativo di un matrimonio a sorpresa, tentato rapimento di Lucia da parte degli scagnozzi di Don Rodrigo) sono costretti a fuggire dal loro paese: Lucia andrà in un convento a Monza, mentre Renzo si recherà a Milano, presso i frati cappuccini, sperando di trovare aiuto. A Monza Lucia verrà presa sotto l'ala protettrice di Gertrude (la Monaca di Monza), mentre Renzo si troverà coinvolto nei tumulti popolari di Milano, causati dall'aumento del prezzo del pane. Nel frattempo Don Rodrigo, aiutato dalla Monaca di Monza, fa rapire Lucia dall'Innominato che la porta nel suo castello. Quella stessa notte l'Innominato ha una fortissima crisi di coscienza e si converte: libera Lucia e l'affida a due amici (Donna Prassede e Don Ferrante). A questo punto della storia arrivano in Italia i Lanzichenecchi, soldati mercenari chediffondono il morbo della peste: Don Abbondio, Agnese e altri trovano rifugio proprio nel castello dell'Innominato che è diventato d'animo caritatevole. Renzo, invece, come Don Rodrigo si ammala di peste. Ma, mentre Renzo guarisce, il signorotto morirà. Con la morte di Don Rodrigo e la fine dell'epidemia, Renzo e Lucia finalmente si sposano.
 
Ho trovato questa storia interessante perché mi ha fatto scoprire l'Italia del diciassettesimo secolo. Il livello del linguaggio non mi sembrava troppo difficile(versione semplificata) e imperavo cos'è successo in Lombardia in quel momento: la guerra, la peste, la corruzione e cosi via

_________________
Merci de me faire part des grosses fautes dans mes messages en langue étrangère. Grâce à vos remarques, je pourrai m'améliorer :-)
MurielB
MurielB
Admin

Messages : 13943
Lieu : Calais
Langues : Français (Langue maternelle), Gb, De, It, Es

Voir le profil de l'utilisateur

Revenir en haut Aller en bas

Revenir en haut


 
Permission de ce forum:
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum